Quali tessuti possono essere trapiantati: le cartilagini2018-07-16T10:40:12+00:00

Le cartilagini sono un tessuto connettivo con caratteristiche di solidità, flessibilità e capacità di deformarsi limitatamente.

Un esempio di tessuto cartilagineo è la cartilagine articolare (esempio riportato nell’illustrazione), che permette lo scorrimento tra due superfici di un’articolazione.

La cartilagine, come i tendini, non si rigenera in seguito a rottura o ad usura, per cui il trapianto di cartilagine può essere utile, nel caso specifico, a ripristinare le funzionalità dell’articolazione.